Our Blog

La stampa 3d sta compiendo un lavoro fondamentale nel campo dell’architettura e del design, permettendo la realizzazione di forme e modelli mai visti prima, con un’elevata velocità e facilità.

Poter toccare con mano le proprie idee ha un valore importantissimo sia per il progettista, sia per chi beneficerà del suo lavoro e potrà verificarne senza alcun dubbio il valore.

I materiali prendono forma e con la stampa, ogni materiale può essere riprodotto, partendo dal legno fino al cemento donandogli qualsiasi forma, anche la più complessa.

La parte fondamentale per arrivare al risultato atteso è la collaborazione tra il progettista e chi deve realizzare il modello. Solo così qualsiasi obbiettivo può essere raggiunto.

Un esempio è CASA MRL | Frame dello studio Idaa Architetti. L’idea di mostrare fisicamente il proprio progetto al cliente, per poter spiegare la complessità della struttura esterna ancorata all’abitazione, ha entusiasmato la committenza e generato gli effetti sperati.

Grazie ad un confronto di qualche ora sulle peculiarità delle quali tener conto durante la realizzazione del 3d grafico, è stato subito possibile realizzare un modello perfettamente stampabile, integrando materiali (legno e ABS addizionato con polvere di marmo) e forme desiderate.

Un secondo caso interessante è quello della Torre realizzata per un concorso di idee dallo studio MVarchitects. In questo caso la sfida è stata trovare le soluzioni più interessanti e funzionali, per realizzare una forma concettuale che inizialmente sembrava quasi impossibile.

La sfida si è conclusa con successo e soddisfazione, dando un risultato definito dal cliente sorprendente.

Realizzare un modello fisico di un’idea architettonica aiuta il progettista a verificare la fattibilità di forme e soluzioni nel campo pratico, fattore molto importante nel settore edilizio.