Our Blog

RICHIESTA

La necessità dell’azienda cliente era quella di creare pochi pezzi, resistenti meccanicamente e idonei al passaggio di fluidi all’interno. Con dimensioni ben specifiche e la possibilità di creare internamente asole per l’aggancio dei tubi, filettature e variazioni di geometrie per ridurre l’attrito dei fluidi all’interno della stessa.

APPROCCIO

La ri-progettazione della valvola, grazie al nostro supporto, ha permesso di inserire nel modello 3d tutti gli elementi utili e di ottimizzarlo per la realizzazione in stampa 3d. 

L’ABS si è rivelato il materiale perfetto per realizzare valvole o raccordi per tubazioni.

Il materiale utilizzato nel caso specifico è stato PC-ABS. Questo materiale ha delle ottime proprietà di resistenza a trazione, elevata resistenza agli urti, verniciabilità e possibilità di essere post-lavorato meccanicamente se necessario.

RISULTATO 

Il risultato finale è un componente realizzato in un’unico pezzo, resistente e nel quale sono già presenti le asole e le filettature richieste dal cliente  nella sua progettazione. In questo modo ha potuto usufruire in tempi brevissimi del prototipo che ha soddisfatto a pieno la sua funzione. 

La maggiore libertà di progettazione, la riduzione del time-to-market e la possibilità di ridurre i costi di produzione della realizzazione di piccole serie di pezzi, sono tra i principali vantaggi della stampa addittiva. 

I materiali e le tecniche di produzione sono invece gli elementi che consentono di produrre prodotti sempre più leggeri, con una maggiore resistenza meccanica e libertà di geometrie.